Corso di Abilitazione "Manutentore del Verde"

Durata
La durata del corso è di 180 ore minime, delle quali almeno 60 di esercitazioni pratiche.
Ai fini dell’accesso alla verifica finale è stabilito un obbligo di frequenza di almeno l’80% del monte ore complessivo, sia per la parte di didattica frontale che per la parte pratica.
Modalità:
120 ore modulici teorici in modalità e-learnig (formazione a distanza)
60 ore modulili pratici (in presenza fisica sedi di svolgimento Modena - Reggio E. - Parma)
Requisiti di accesso ai corsi
a) possesso di diploma di scuola secondaria di primo grado;
b) 18 anni di età ovvero età inferiore purché in possesso di qualifica professionale triennale in assolvimento del diritto dovere all’istruzione e formazione professionale

Attestato rilasciato
Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento, con valore di qualificazione di Manutentore del verde ai sensi dell’art. 12, comma2, della L. 154/2016.
Data di Avvio 26/06/2020        Quota di Partecipazione € 1.400, 00
SCARICA IL DEPLIANT

via Plauto 1 Reggio Emilia

42124

Italia

CONTATTACI
CHIAMACI

ARGOMENTI DEL CORSO

Applicare tecniche di preparazione del terreno; Applicare tecniche di diserbo; Utilizzare attrezzi agricoli; Utilizzare dispositivi di protezione individuali (DPI); Utilizzare sistemi di irrigazione; Utilizzare strumenti per distribuzione antiparassitari; Applicare la normativa fitosanitaria con particolare riferimento al passaporto delle piante; Applicare la normativa fitosanitaria con riferimento agli organismi nocivi da quarantena e eventuali prescrizioni; Applicare la normativa sul corretto smaltimento /recupero dei materiali vegetali di risulta; Applicare tecniche di potatura; Applicare tecniche di concimazione; Applicare tecniche di concimazione; Applicare tecniche di potatura; Applicare tecniche di difesa e diserbo; Applicare tecniche di semina; Utilizzare attrezzi agricoli; Utilizzare dispositivi di protezione individuali (DPI); Utilizzare sistemi di irrigazione; Utilizzare strumenti per la distribuzione di prodotti fitosanitari; Applicare le prescrizioni fitosanitarie obbligatorie; Applicare tecniche di trapianto e messa a dimora; Utilizzare gli elaborati progettuali e trasferirli in cantiere